Tra porto e città. tre di tre.

Nel 1996 erano solo 1.5 milioni i turisti che sceglievano le crociere per le loro vacanze, poi la versatilità del settore che è riuscito in pochi anni ad incontrare le sempre più diversificate e complesse esigenze dei consumatori, offrendo un’esperienza

Tra porto e città. tre di tre.

Nel 1996 erano solo 1.5 milioni i turisti che sceglievano le crociere per le loro vacanze, poi la versatilità del settore che è riuscito in pochi anni ad incontrare le sempre più diversificate e complesse esigenze dei consumatori, offrendo un’esperienza

Tra porto e città. due di tre.

Quasi trenta anni fa i porti cominciarono ad apparire “lande desolate” per effetto del passaggio delle attività portuali più tradizionali a favore del traffico container, che implicava una velocità maggiore nelle operazioni di scarico ed eliminava completamente il trattamento delle

Tra porto e città. due di tre.

Quasi trenta anni fa i porti cominciarono ad apparire “lande desolate” per effetto del passaggio delle attività portuali più tradizionali a favore del traffico container, che implicava una velocità maggiore nelle operazioni di scarico ed eliminava completamente il trattamento delle

Tra porto e città. uno di tre.

Vasto, rigoroso, ristretto, sono solo alcune delle parole che possono venire in mente nell’immaginario comune quando si pensa ai moderni porti. Assai ben lontani dalla visione romantica del porto dei transatlantici, dei moli e dei magazzini circondato da un borgo

Tra porto e città. uno di tre.

Vasto, rigoroso, ristretto, sono solo alcune delle parole che possono venire in mente nell’immaginario comune quando si pensa ai moderni porti. Assai ben lontani dalla visione romantica del porto dei transatlantici, dei moli e dei magazzini circondato da un borgo

Learning from the Favelas

L’esperimento cinematografico di Slumdog Milionarie del capace Danny Boyle o quello di City of God del regista Fernando Meirelles è largamente riuscito e sfruttato perché ricondotto a quella capacità che è del cinema di proiettare ritratti autentici, ma finti, dell’immaginario comune

Learning from the Favelas

L’esperimento cinematografico di Slumdog Milionarie del capace Danny Boyle o quello di City of God del regista Fernando Meirelles è largamente riuscito e sfruttato perché ricondotto a quella capacità che è del cinema di proiettare ritratti autentici, ma finti, dell’immaginario comune

Dalla campagna alla città. due di due

La “Città Industriale” così organizzata diventa “Città Borghese”, non per tutti. È il meccanismo economico che tende a rafforzare lo schema, anche la dove questo per condizioni geografiche, le città portuali, o storiche, le città fondate. Esso rappresenta la rottura

Dalla campagna alla città. due di due

La “Città Industriale” così organizzata diventa “Città Borghese”, non per tutti. È il meccanismo economico che tende a rafforzare lo schema, anche la dove questo per condizioni geografiche, le città portuali, o storiche, le città fondate. Esso rappresenta la rottura

Dalla campagna alla città. uno di due.

L’industria era rurale più che urbana. Analizzando le trasformazioni inerenti all’origine e sviluppo della città moderna, occorre comprendere il rapporto che esiste tra capitale e proprietà fondiaria. Si deduce come il capitale commerciale, entro certi limiti quantitativi, può svilupparsi senza

Dalla campagna alla città. uno di due.

L’industria era rurale più che urbana. Analizzando le trasformazioni inerenti all’origine e sviluppo della città moderna, occorre comprendere il rapporto che esiste tra capitale e proprietà fondiaria. Si deduce come il capitale commerciale, entro certi limiti quantitativi, può svilupparsi senza

In Prima Linea

Novembre 2013 “L’amore è il cuore pulsante del programma che abbiamo sviluppato fino a questo punto, senza il quale il resto sarebbe un ammasso senza vita.” Antonio Negri, “Comune”, Rizzoli 2010. Compiere una data azione tanto per farla ha un

In Prima Linea

Novembre 2013 “L’amore è il cuore pulsante del programma che abbiamo sviluppato fino a questo punto, senza il quale il resto sarebbe un ammasso senza vita.” Antonio Negri, “Comune”, Rizzoli 2010. Compiere una data azione tanto per farla ha un